Autobus, ecco come cambia Cantù  «Tre capolinea e si viaggerà meglio»
Capolinea dei bus in Piazzale Cai

Autobus, ecco come cambia Cantù

«Tre capolinea e si viaggerà meglio»

Oltre a piazzale Cai, anche viale Madonna e la stazione di via V. Veneto

Una città che si riscopre con tre capolinea. Come qualche anno fa, quando le fermate finali, a Cantù, erano sparse per il centro, prima dell’unificazione in piazzale Cai Cantù.

Una scelta fatta tre anni fa dalla Giunta della lista civica Lavori in Corso. Ora, si cambia tutto. Con la sperimentazione che il Comune intende avviare tra marzo e aprile.

E quindi, oltre a piazzale Cai Cantù, riecco viale Madonna. Per alcune linee e non per tutte le corse. E il ritorno dei bus in via Vittorio Veneto. Area che, anni fa, fu a tutti gli effetti capolinea. Percorso, in questo caso, ancora da individuare. Intanto, per evitare il passaggio dei bus del C-50 snodato, doppio e più pesante, sui lastroni tagliati di piazza Garibaldi, si ipotizza anche l’inversione del dare la precedenza tra via Carcano e via Unione: rallentare e nel caso fermarsi per chi procede dritto verso piazza Volontari della Libertà - piazza San Rocco -, svolta continua a sinistra per chi, bus compresi, da via Unione si immette in via Carcano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA