Brenna, falso tecnico dell’acqua   si fa aprire la porta, via con oro e contanti
La truffa è andata a segno in via Roma, tra l’oratorio e il cimitero

Brenna, falso tecnico dell’acqua

si fa aprire la porta, via con oro e contanti

Sistema ingegnoso: il truffatore ha approfittato del cambio di contatori dell’energia elettrica in paese

È stata derubata di oro e contanti, a non molta distanza dall’oratorio del paese, dopo che si è fidata dell’uomo arrivato alla porta di casa.

Lui si è finto tecnico dell’acqua e, approfittando del fatto che in paese si stiano cambiando, in qualche caso, i contatori dell’energia elettrica, ha giocato sulla possibile confusione.

Ha detto che avrebbe cambiato, quindi, il contatore dell’acquedotto.

Ma, alle solite, il personaggio è riuscito quindi a varcare la soglia dell’appartamento per poi andarsene con gioielli e valori. Ora è caccia al truffatore.

Il vicesindaco Daniele Spinelli ricorda come le indagini siano in corso e che un aiuto potrebbe arrivare anche dalle telecamere installate in paese.

L’episodio è successo l’altra mattina, nella zona di via Roma, compresa tra il centro giovanile a fianco della chiesa parrocchiale di San Gaetano e il cimitero. Amministratori e forze dell’ordine raccomandano di non aprire mai per nessuna ragione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA