Cabiate, Ezio guarito dal Covid
Ma ha perso la moglie Carla

L’alpino Terraneo è tornato a casa dall’ospedale, mentre la consorte è stata vinta dal virus

Cabiate, Ezio guarito dal Covid Ma ha perso la moglie Carla
Carla ed Ezio Terraneo: il Covid li ha divisi

“L’alpino” Ezio è tornato a casa, dopo aver sconfitto il Covid e dopo oltre un mese trascorso all’ospedale, ma la felicità è stata spezzata dalla notizia della morte della moglie Carla.

È un’altra delle storie drammatiche di questa pandemia. Siamo a Cabiate, agli inizi del mese di marzo quando Ezio Terraneo, 81 anni inizia ad accusare i sintomi del Covid. Dopo alcuni giorni anche la moglie Carla, 74 anni viene “presa” dal virus. Il decorso impone il ricovero per Ezio che il 5 marzo deve entrare in ospedale. Ha appena il tempo di salutare la moglie per quella che, purtroppo, sarebbe stata l’ultima volta.

Il 7 marzo anche la signora Carla deve essere ricoverata a Cantù. Purtroppo le sue condizioni peggiorano e così viene trasferita al Sant’Anna dove viene intubata ma dopo 15 giorni in terapia intensiva, il 30 marzo muore. Ezio rimane a Cantù e quando migliora viene portato a Mariano, dove rimane sino all’altro giorno. «Quando gli abbiamo detto della mamma, ha avuto un groppo in gola - dicono le figlie - Noi abbiamo cercato di fargli forza, anche perché è ancora molto debole e il Covid ha lasciato una polmonite in corso».

(Guido Anselli)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}