Cantù, tante multe non pagate  Manca più di un milione di euro
Un vigile alle prese con un verbale (Foto by Archivio)

Cantù, tante multe non pagate

Manca più di un milione di euro

Il caso è stato sollevato dal leghista Arosio dopo l’indagine condotta ad Erba. Si tratta dei verbali notificati dal 2010: finora sono stati recuperati solo centomila euro

Hanno infranto il codice della strada e se la sono presa parecchio comoda anche con il pagamento. Tanto che all’appello, dal 2010 a oggi, manca oltre un milione di euro. A tanto ammontano le sanzioni amministrative comminate dalla polizia locale canturina e che a oggi risultano ancora non pagate.

Un bel tesoretto per rientrare in possesso del quale ci si è rivolti a un concessionario per la riscossione, ovvero Equitalia, per riuscire a rientrarne in possesso. Anche a rate. Il dato, senza dubbio significativo, è emerso nel corso dell’ultima seduta di consiglio comunale, portato all’attenzione dell’assemblea dal consigliere della Lega Nord Edgardo Arosio.

Proprio sulle pagine di questo quotidiano, tempo fa, aveva visto apparire un articolo sulle multe non riscosse a Erba, da qui la richiesta all’assessore alla Legalità Paolo Cattaneo di sapere quale fosse l’entità del fenomeni a Cantù.

Stando ai dati fornitigli poi direttamente dal comandante Vincenzo Aiello le sanzioni trasmesse ad Equitalia perché bussi alle case dei canturini per chiederne il pagamento hanno un importo pari a oltre 1 milione e 200mila euro.

Tutti i dettagli sul numero in edicola domenica 1 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA