Carugo, frontale con due feriti  L’altro autista sparisce nel nulla
CARUGO - La Kia rossa trovata vuota dopo il frontale (Foto by Stefanio Maria Bartesaghi)

Carugo, frontale con due feriti

L’altro autista sparisce nel nulla

Incidente con giallo ieri sera alle 20 sulla Novedratese

al confine con Arosio. Soccorsi due giovani di Meda

Un incidente frontale ieri sera, attorno alle 20, sulla Novedratese nel tratto nel territorio comunale di Carugo, con giallo: il conducente di una delle vetture coinvolte, tra l’altro quella finita nel fosso, non è stato trovato. Si ipotizza che possa essersi allontanato volontariamente dalla zona dell’incidente. Il tratto di Novedratese è quello all’altezza della della curva che precede il ponte davanti al cimitero di Carugo e che è spesso teatro di incidenti.

Coinvolte una Kia rossa, che per l’urto è finita nel fosso al lato della strada e una Yaris verde. Le automobili procedevano in direzione opposta. Due le persone (una ragazza di 25 anni ed un ragazzo di 22, nati a Frosinone ma residenti a Meda) soccorse dalla Croce Bianca di Cantù e portate in codice verde (non in pericolo) all’ospedale di Cantù per gli accertamenti.

I due feriti erano sulla Yaris mentre la Kia è stata trovata “vuota”, senza guidatore e senza le chiavi. I soccorritori hanno effettuato delle ricerche ma senza nessun esito.

Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri della compagnia di Cantù intervenuti, che hanno anche provveduto a regolare il traffico, in una zona nevralgica.

@Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA