Cordoli a Mariano, prove di compromesso  «Più bassi per non ostacolare i soccorsi»
La rotatoria di via Sant’Agostino (Foto by archivio)

Cordoli a Mariano, prove di compromesso

«Più bassi per non ostacolare i soccorsi»

Borgonovo propone di “limare” lo spartitraffico

tra il cimitero e il rondò di via Virgilio

Abbassare i cordoli dal parcheggio del cimitero di via dei Cipressi sino al rondò con via Sant’Agostino e da lì sino a via Virgilio, lasciando però inalterate le altezze davanti all’uscita di via Porta Spinola su via Cardinal Ferrari, così da mantenere la svolta a destra obbligatoria.

La risposta

È questa l’ipotesi su cui sta lavorando il Comune per cercare di dare una risposta ai problemi accusati dai mezzi di soccorso che, quando si trovano a percorrere la tangenziale corso Brianza-viale Lombardia, in alcuni punti rimangono imbottigliati nel traffico perché le auto davanti a loro non hanno spazio sufficiente, a causa della presenza dei cordoli, per accostare ai lati della carreggiata.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA