Erba, è morto il ragazzo coinvolto nel frontale
L’utilitaria distrutta dopo l’impatto (Foto by Bartesaghi)

Erba, è morto il ragazzo
coinvolto nel frontale

Non ce l’ha fatta il giovane di 23 anni di Carimate che guidava la Twingo e si è scontrato con un furgone in via Milano: è spirato in serata all’ospedale di Lecco

Si è spento ieri sera all’Ospedale Manzoni di Lecco il ragazzo di Carimate di 23 anni coinvolto nel pauroso incidente all’alba in via Milano.

Il giovane si era scontrato frontalmente con la sua Renault Twingo contro un furgone per cause ancora in fase di accertamento. Dopo il trasporto all’ospedale Manzoni di Lecco sono risultati troppo gravi i traumi subiti dall’automobilista e in serata è giunta la terribile notizia.

L’incidente sembrava all’inizio molto grave, ma all’arrivo dei soccorsi anche le condizioni del carimatese non parevano tanto pesanti, da qui il trasporto verso Lecco non con il massimo codice d’urgenza. Col passare dei minuti si è però compreso come la situazione fosse sempre più preoccupante a causa dei molteplici traumi riportati.

Il giovane è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco di Erba in uno scenario assolutamente impressionante. L’auto aveva in pratica perso quasi completamente la parte frontale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA