L’insulto proprio non va giù a Napoli  De Magistris querela davvero Bizzozero
Il sindaco di Cantù, Claudio Bizzozero, il 4 aprile a Napoli

L’insulto proprio non va giù a Napoli

De Magistris querela davvero Bizzozero

Cantù, non è servito nemmeno il viaggio in Campania: la giunta ha dato mandato ai legali

Non è servito nemmeno un viaggio lampo a Napoli con tanto di pubbliche scuse. Perché, infine, il sindaco di Cantù Claudio Bizzozero, come aveva anticipato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, è stato querelato per diffamazione a mezzo stampa, per quanto da lui stesso scritto in due diversi post su Facebook. «Napoli è una fogna infernale dalla quale mi tengo ben lontano», ma anche la successiva «Napoli è una città sporca, inquinata, criminale, mafiosa, corrotta, degradata, clientelare, parassitaria e incivile», per la Giunta partenopea sono frasi che non si possono ignorare.

«Sono sorpreso perché mi sono già ampiamente scusato» la replica del sindaco.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola venerdì 14 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA