Mariano, c’è il ponte da sistemare  Le analisi sullo stato di salute
I rilievi sul ponte di viale Lombardia

Mariano, c’è il ponte da sistemare

Le analisi sullo stato di salute

I rilievi dall’ingegner Daniele Battaglia servono per valutare gli interventi da eseguire

Torna sotto la lente d’ingrandimento il cavalcaferrovia di viale Lombardia a Mariano.

Entro fine gennaio in comune verrà depositato un progetto di fattibilità per la riqualificazione del ponte che scavalca la linea ferroviaria, prevedendo la manutenzione straordinaria della struttura , qualora risultasse necessario dalle analisi affidate allo studio dell’ingegnere Daniele Battaglia di San Fermo, lo stesso esperto che due anni fa fece una prima analisi della salute delle dodici passerelle che si innalzano sulla città.

Questo almeno è quanto deciso dalla giunta guidata da Giovanni Alberti che ha stanziato 120 mila euro sul capitolo in risposta alla crescente domanda di sicurezza anche stradale che arriva dalla comunità a due mesi dall’anniversario del crollo del ponte di Annone.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola domenica 22 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA