«Mariano, l’hub entro pochi giorni  Servono ancora medici volontari»
Il Palatenda di via Santa Caterina a Mariano Comense ospiterà il centro vaccinale

«Mariano, l’hub entro pochi giorni

Servono ancora medici volontari»

Il sindaco Alberti: «Già una ventina di professionisti hanno risposto all’appello per somministrare i vaccini»

All’appello lanciato dal Comune per trovare mani capaci di fare le iniezioni hanno risposto in venti, quasi tutti medici in pensione o volontari.

Lo anticipa il sindaco Giovanni Alberti pronto a percorrere l’ultimo miglio, lungo non più di qualche giorno, per completare la squadra dei dottori necessari a inaugurare il centro vaccinale sotto il “Palatenda” di Mariano. «Abbiamo trovato una buona disponibilità sul territorio, ma chi volesse aderire può scrivere all’indirizzo email [email protected] ».

«L’ipotesi iniziale di coprire gli orari coi soli medici di base non si è potuta portare avanti per via delle adesioni insufficienti. Per questo abbiamo ampliato l’iniziativa ai medici volontari, a quelli in pensione o, ancora, ai tirocinanti in modo da poter aver abbastanza personale da garantire la continuità del servizio nel tempo» motiva lo scarto nella partenza rispetto alla tabella iniziale di partenza, Alberti.

Sedici i medici di base che hanno raccolto l’invito a vaccinare, un numero a cui vanno aggiunte le venti figure esterne che si sono candidate al ruolo.

(Silvia Rigamonti)



© RIPRODUZIONE RISERVATA