Mariano,docce fredde al centro sportivo  Consiglio d’urgenza per la caldaia

Mariano,docce fredde al centro sportivo

Consiglio d’urgenza per la caldaia

Variazione di bilancio da 25mila euro: l’ultimo atto prima del voto è per via per Cabiate

Consiglio comunale lunedì sera alle 20.45 a Mariano.

Un evento sicuramente particolare, a ridosso della tornata elettorale, con l’ordine del giorno che, oltre all’approvazione del rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2018, prevede la ratifica di una deliberazione di giunta, adottata in maniera urgente, di variazione al bilancio di previsione 2019-2021.

Al di fuori del linguaggio burocratico si tratta della messa a disposizione di 25mila euro per la sostituzione della caldaia per l’acqua calda, nel centro sportivo di via per Cabiate.

«Si è verificato un buco proprio sopra la fiammella, un guasto irreparabile -spiega il vicesindaco Fermo Borgonovo -. La caldaia era stata installata nel 2012 dal Paina Calcio, quando aveva in gestione il centro sportivo. Abbiamo dovuto intervenire d’urgenza, per porre rimedio alla situazione, altrimenti i tempi si sarebbero allungati».

E aggiunge: «Con una spesa di 25mila euro bisogna indire una gara e quindi era indispensabile una variazione di bilancio». L’operato dell’amministrazione comunale è oggetto di critiche da parte dei due candidati alla poltrona di sindaco, Giovanni Albertie Carmen Colomo.

La replica di Borgonovo: «La caldaia è sempre stata sottoposta ad interventi di manutenzione programmata. È sempre stata funzionante, sino a quest’ultimo guasto che è irreparabile. Ci siamo subito impegnati a reperire i soldi per effettuare la sostituzione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA