Piano del traffico a Cantù  Si parte da Galliano e via IV Novembre
Via IV Novembre (Foto by Archivio)

Piano del traffico a Cantù

Si parte da Galliano e via IV Novembre

A gennaio i primi due interventi di rilievo: la rotonda verrà ingrandita e cambierà il senso unico. L’assessore Di Febo: «Ci confronteremo con i cittadini»

Con il piano urbano del traffico si parte dal centro. Mossa uno. Allargare la rotonda e sistemare la viabilità nella zona di Galliano. Mossa due. Invertire il senso unico di via IV Novembre, strategico per provare a sgravare il traffico da via Ettore Brambilla.

Sono questi i primi due cambiamenti pensati dal Comune che, verosimilmente, potranno entrare in vigore nel corso dei prossimi mesi. Per vederli realizzati, bisognerà aspettare fino a gennaio.

Perché il piano urbano del traffico ha i suoi tempi tecnici da rispettare. Ad annunciarlo è l’assessore alla pianificazione viabilistica Paolo Di Febo. Prima, si dovranno attendere gli esiti sulla Vas, la valutazione ambientale strategica. Poi il piano andrà in Giunta. Ci saranno i tempi di osservazione. E entro la fine dell’anno arriverà quindi in Consiglio comunale. Nel suo insieme, il piano urbano del traffico entrerà in vigore alla fine del prossimo anno scolastico.

Ovvero, fra un anno, estate 2016. «Ma - dice Di Febo - qualche cambiamento sarà possibile già a partire dai primi mesi del prossimo anno. Ci fosse la necessità, sin d’ora mi metto a disposizione di tutti, associazioni o residenti, per ogni approfondimento di sorta».


© RIPRODUZIONE RISERVATA