Via Brambilla resta chiusa di giorno

Ancora caos traffico a Cantù

Lotta contro il tempo per riparare il tubo della fognatura che si è rotto all’improvviso: si spera di riaprirla definitivamente domani. Vigili impegnati a indicare i percorsi alternativi

Via Brambilla resta chiusa di giorno Ancora caos traffico a Cantù
Alla fine della giornata di lavoro viene riaperta una corsia
(Foto di Stefano Bartesaghi)

Secondo giorno di traffico congestionato in centro a causa della chiusura di via Ettore Brambilla. Oggi, se non ci saranno contrattempi, i lavori di riparazione della conduttura fognaria che ha ceduto si chiuderanno e la viabilità da domani, venerdì, potrà tornare alla normalità.

Ieri si sono avute ancora code e rallentamenti sul crinale, ma la situazione era migliorata rispetto a martedì, quando il problema si è manifestato improvvisamente. L’episodio era accaduto nei giorni scorsi e i lavori per la riparazione urgente della rete erano subito iniziati, ma dopo aver effettuato le verifiche del caso ci si è resi conto che il danno era più grave del previsto ed è stato necessario chiudere via Brambilla per permettere all’impresa incaricata dei lavori di scavare e installare nel sottosuolo nuove e più resistenti tubature.

La chiusura urgente di via Brambilla, martedì, è giunta in una giornata in cui erano in corso in diversi punti del centro lavori di asfaltature e rifacimento della segnaletica stradale, il che, unito al traffico di chi cercava alternative trovando via Brambilla transennata, ha davvero creato il caos.

Lunghe code ovunque e automobilisti chiusi in auto a masticare amaro, perché anche nelle strade dove si cercava una via si scampo agli ingorghi si trovavano file e transenne. Per questo gli agenti della polizia locale sono stati impegnati in piazza Parini, piazza Garibaldi e via Roma per deviare e regolare il flusso dei veicoli.

Anche ieri è stato necessario impegnare i vigili, ancora presenti sul crinale, per deviare le auto dirette a Vighizzolo verso via Ariberto ed evitare che invece prendessero la direzione di via Dante e quindi Pianella, presidiata a propria volta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}