Si rompe il tubo della fognatura

Cantù anche oggi a rischio caos

Lunghe code fin dal mattino di ieri per la chiusura di via Ettore Brambilla: auto deviate sul centro storico. L’alternativa: via dei Mille-piazza Garibaldi-via Ariberto. Riapertura (provvisoria) ieri dalle 18, ma stamattina si replica

Si rompe il tubo della fognatura Cantù anche oggi a rischio caos
CANTU’ - L’intervento per la voragine nella fogna in via Brambilla tra largo Adua e l’incrocio con via Fiammenghini

Strada chiusa per lavori urgenti e traffico paralizzato in buona parte della città. È accaduto ieri dopo le 8 e fin quasi alle 18 a causa della voragine nella rete fognaria in via Ettore Brambilla, tra largo Adua e l’incrocio con la via Fiammenghini. Ma il disagio proseguirà anche oggi e domani: la ditta che sta eseguendo i lavori ha preventivato tre giorni di intervento.

Per questo l’amministrazione invita gli automobilisti a stare alla larga da via Brambilla e utilizzare percorsi alternativi. L’episodio è accaduto nel tardo pomeriggio di giovedì, i lavori per la riparazione urgente della rete sono iniziati immediatamente, ma si è scoperto che la rottura era ben più grave del previsto.

Così a partire da ieri e almeno fino a domani l’impresa incaricata dei lavori, la Lombarda strade, dovrà scavare e collocare nel sottosuolo nuove tubature che potranno scongiurare nuovi crolli.

Il traffico che di solito percorre via Brambilla in direzione di Galliano è stato deviato lungo via dei Mille e via Volta in centro, per consentire il transito successivo verso via Roma, piazza Garibaldi e via Ariberto. Con il risultato pratico della paralisi del traffico in tutta la città, soprattutto durante le ore di punta.

Il servizio su “La Provincia” di mercoledì 28 settembre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}