Como, attenzione alla Caronnese Segna tanto e non solo con Massaro
Il Como oggi dovrà stare molto attento all’attacco della Caronnese (Foto by Cusa)

Como, attenzione alla Caronnese
Segna tanto e non solo con Massaro

La capolista, avversaria odierna, è già andata in rete 11 volte e con sette giocatori diversi

Sarà anche una piccola realtà, ma la Caronnese in questo avvio di stagione sta mostrando i muscoli e tutto il suo potenziale.

Viaggia a punteggio pieno (battute in serie Olginatese, Bra, Varesina, Folgore Caratese e Pro Sesto), finora ha segnato 11 reti subendone 3. Sette giocatori hanno già segnato almeno un gol, ma servirà una particolare attenzione nei confronti di Massaro. Ventisette anni, si tratta di un attaccante di categoria, in carriera ha realizzato oltre 200 reti nei dilettanti e guida la classifica cannonieri con 4 reti.

Non è l’unico giocatore importante in attacco, supportato da un’altra pedina fondamentale come Villanova, trequartista di qualità, arrivato a Caronno dopo l’esperienza al Legnago. Mister Aldo Monza utilizza spesso una difesa a 4 e un centrocampo a 3, variando il tridente: o Villanova e capitan Corno alle spalle di Massaro, oppure Villanova dietro alle due punte. Un ex Como in porta, Maimone, oggi in ballottaggio con Gionta per una maglia da titolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA