«Como, da qui a Natale servirà un percorso netto»
Mister Marco Banchini (a destra) con Di Maio, che domenica non ci sarà (Foto by Cusa)

«Como, da qui a Natale
servirà un percorso netto»

Alla vigilia della sfida di domenica con il Caravaggio, parla l’allenatore azzurro

Adesso serve un percorso netto. Questo è l’obiettivo del Como, senza piangersi troppo addosso su quello che è successo – anzi, non è successo -, domenica scorsa a Darfo Boario. Marco Banchini domani tornerà in panchina, e la sua analisi di questa gara che sta per arrivare, contro il Caravaggio, parte da una considerazione numerica.

«Dividiamo il girone di andata in tre blocchi, ora stiamo per affrontare il terzo. Bene, nelle prime sei partite abbiamo fatto 13 punti, con una sconfitta. Nelle seconde sei 14, senza perdere mai. Quindi comunque sia un piccolo miglioramento è stato fatto. Adesso ne mancano cinque, e dovranno essere cinque vittorie, un obiettivo che è certamente alla nostra portata, è l’unica cosa a cui dobbiamo pensare».

E ancora una volta le scelte saranno da scoprire: sono ancora fuori Buono e Toninelli, e mancherà anche Di Maio, per problemi muscolari. In difesa dunque potrebbe tornare dall’inizio Borghese, e con lui forse anche Anelli e Sbardella.

In attacco scalpita anche Gobbi, che potrebbe essere riproposto titolare come contro il Rezzato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA