Como, Fietta è fiducioso  «Io voglio restare»
Tra Giovanni Fietta e il Como l’accordo di rinnovo non è ancora stato firmato (Foto by Foto Cusa)

Como, Fietta è fiducioso

«Io voglio restare»

L’intesa tarda ancora tra la società e il centrocampista

Ci saranno molti giovani della Primavera in ritiro a Chiavenna con il Como. Andrà così per forza. Del resto, per lavorare bene bisogna che il gruppo sia abbastanza folto, e per ora i giocatori della prima squadra non sono molti. Chi non è ancora sicuro di esserci, ma è sicurissimo di volerci essere, è Giovanni Fietta.

«Io voglio restare qui, la mia volontù è assolutamente questa. Non ho preso in considerazione altro perchè non mi interessa. Il Como ha assolutamente la priorità. E spero, e credo, che la volontà della società sia la stessa. Dunque, se entrambe le parti vogliono la stessa cosa, non posso che essere ottimista».

L’accordo tra le parti, però, non c’è ancora. Non è dato sapere quanto sia la domanda e quanto l’offerta, si percepisce però che non si tratterebbe di cifre insormontabili. «Una normalissima trattativa di mercato - dice Fietta - che mi auguro si definisca entro la settimana perchè domenica si comincia e io ci terrei a esserci sin dall’inizio. Quello che ho conquistato insieme ai miei compagni è stato straordinario, ci tengo a restare in questa squadra e a vivere con loro questa nuova esperienza. Ho grande fiducia nel fatto che ci metteremo d’accordo».

Per Fietta ci sarebbe un contratto biennale, è sulla cifra che evidentemente si sta discutendo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA