Martedì 29 Luglio 2014

Como, nel fine settimana

il nome degli avversari

Il Como riprende oggi gli allenamenti a Orsenigo FOTO CUSA

Entro la fine della settimana il Como dovrebbe conoscere le sue avversarie. Venerdì 1 agosto è in programma il Consiglio federale da cui usciranno i nomi definitivi delle 60 squadre ammesse al campionato di Lega Pro. E il giorno dopo, qujndi sabato 2, sarà resa nota la composizione dei gironi.

L’ultimo step prima di arrivare alla definizione delle squadre ammesse passa attraverso i ripescaggi. Sono tre i posti rimasti liberi, quelli di Nocerina, Viareggio e Padova. La prima è stata estromessa dopo i notissimi fatti dello scorso anno nel derby contro la Salernitana, le altre due non sono riuscite a iscriversi.

L’idea base resta quella di una divisione per fasce geografiche: Nord, Centro e Sud. Un’idea che tendenzialmente è preferita dalle società, soprattutto per limitare i costi delle trasferte. Ma, soprattutto per quanto riguarda il Nord, anche perchè ancora una volta il girone settentrionale viene in linea di massima giudicato come il meno difficile.

Ed è proprio per questo che tra le società del Sud, invece, ce ne sono parecchie che opterebbero per una diversa miscela dei gironi. A tal proposito già qualche settimana fa i presidenti delle società del Sud hanno chiesto ufficialmente al presidente Macalli di effettuarla tramite un sorteggio puro.

© riproduzione riservata