Como, oggi consiglio federale E conosceremo le 60 iscritte
Il Como la promozione se l’è conquistata sul campo (Foto by Cusa)

Como, oggi consiglio federale
E conosceremo le 60 iscritte

Ci sono in ballo sette squadre per sei posti al momento liberi

Sette squadre per sei posti al momento liberi. Oggi pomeriggio il Consiglio Federale annuncerà in via definitiva le sessanta squadre ammesse al campionato di serie C.

Questa stagione parte indubbiamente in maniera meno tormentata rispetto all’anno scorso, quando l’inizio del campionato fu persino rinviato per via di una grande bagarre che riguardava tra l’altro anche la serie B.

Stavolta no, anche in virtù di regole più severe e restrittive, che innanzitutto prevedevano l’obbligo di depositare fidejussioni valide insieme alla domanda di iscrizione, senza concedere altro tempo.

La scrematura dunque è stata pressochè immediata: tre squadre non si sono iscritte - Albissola, Siracusa e Lucchese -, due sono state già bocciate con possibilità di essere riprese in considerazione praticamente nulle, Arzachena e Foggia.

Inoltre, si attende la probabile riammissione in B del Venezia - o del Padova, che ha presentato domanda anch’esso - al posto del bocciato Palermo.

Ecco dunque che in serie C ci saranno quasi certamente tre riammissioni – Virtus Verona, Fano e una tra Bisceglie e Paganese – e tre ripescaggi, Modena, Reggiana e Cerignola sono le designate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA