Como, per mister Banchini una conferma quasi esplicita
Mister Banchini (a sinistra) con Suwarso (al centro) e Nicastro (Foto by Cusa)

Como, per mister Banchini
una conferma quasi esplicita

Il tecnico della promozione invitato ieri alla presentazione della nuova società in Comune

Una conferma quasi esplicita. E il solo fatto che Marco Banchini fosse presente, invitato, alla conferenza stampa è apparsa già come una naturale inclusione del tecnico nel nuovo progetto societario.

Un’idea che si era già percepita da giorni.«Riconosciamo l’ottimo lavoro fatto quest’anno, 89 punti, grandi risultati. Adesso c’è un altro obiettivo da conquistare, finchè la squadra sarà al lavoro lasciamola lavorare. Comunque sì, al momento la nostra idea è quella di dare continuità a quello che si è fatto quest’anno, quindi dovremo incontrarci con il mister e parlarne insieme».

Se non è ancora una conferma è comunque l’ufficialità del fatto che Banchini resti la prima scelta anche per la serie C. «Dobbiamo ancora parlarne – dice il tecnico -, solo dopo potranno esserci delle conferme ufficiali».

Ma il progetto in questo senso sembra già molto chiaro. A questo punto solo qualcosa di imprevedibile potrebbe separare le strade del Como e di Banchini. Considerando anche che ieri Gandler ha ribadito che non esistono già scelte prestabilite sull’organigramma tecnico, direttore sportivo compreso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA