«Como, voglio tornare per darti una mano»

«Como, voglio tornare
per darti una mano»

La carica di Defendi, uno dei tanti infortunati: «Domenica spero proprio di esserci»

Scalpita, perché una mano al Como vuole darla pure lui. Un infortunio l’ha escluso dalle sfide contro Sudtirol e Torres, confinandolo in tribuna, ma domenica a Vicenza potrebbe tornare in panchina.

Edoardo Defendi, attaccante azzurro, sarà comunque il primo degli infortunati – l’elenco comprende anche Giosa, Fautario e Ardito - a rientrare dopo aver smaltito i guai fisici.

«La squadra è in un periodo “no” - dice -, io sono fuori e non mi do pace. Domenica spero proprio di esserci, domani dovrei riuscire a lavorare con il gruppo. Voglio esserci anche io, per dare una mano alla squadra e se gioco con continuità, so quanto valgo e quanto posso dare».

L’intervista completa sul quotidiano La Provincia in edicola giovedì 22 gennaio 2015.


© RIPRODUZIONE RISERVATA