Emergenza Pianese: quattro contagiati Al Como l’attenzione è molto alta
Un’immagine della gara di andata con la Pianese (Foto by Cusa)

Emergenza Pianese: quattro contagiati
Al Como l’attenzione è molto alta

Si aggrava la situazione per la squadra toscana, sul chi va là anche la Juventus Under 23

Il corona virus sta facendo parlare più dei gol, purtroppo è inevitabile. E resta un argomento caldissimo anche in serie C, dove dopo che si è decisa la sospensione per due o in qualche caso come per il Como per tre turni di campionato, si stanno manifestando i primi casi di giocatori contagiati.

Per ora il problema, almeno per i casi conclamati, resta circoscritto a una sola squadra, la Pianese. Dove a ieri i casi di positività al virus erano già diventati quattro.

L’altro giorno era uscito il primo caso, quello di Paul King Udoh, giovane attaccante della squadra toscana, e già ieri pomeriggio sono stati individuati altri due casi di positività: un suo compagno, che condivideva con Udoh l’abitazione e che comunque è in buone condizioni ma in isolamento a casa, un altro giocatore e un collaboratore della Pianese, che ora è ricoverato all’ospedale di Siena.

Sul chi va là anche la Juventus Under 23, che ha giocato contro la Pianese domenica scorsa. Udoh aveva febbre e non è sceso in campo, ma a quel punto il contagio avrebbe potuto già essere più esteso.

Tant’è che la Juve ha scelto di evitare contatti tra la prima squadra e la sua squadra B.

Al Como non c’è preoccupazione strettamente legata a questo caso specifico, e tutti in questo momento stanno bene, ma c’è comunque molta attenzione a quello che accade nelle squadre colleghe.


© RIPRODUZIONE RISERVATA