Gattuso e un cuore a metà

Gattuso e un cuore a metà

Da dieci anni allenatore delle giovanili del Novara che domenica aspetta il Como

Un cuore diviso a metà. Giacomo Gattuso, comasco e bandiera del Como da calciatore, è diventato oggi un pilastro dello staff tecnico del Novara. Nove anni da allenatore nelle giovanili, più uno da giocatore. Lo sparti acque, tra le due vite di Gattuso, quel giorno del giugno 2005 in cui da allenatore del Novara mandò in C2 il Como nella finale playoff. Lacrime e sangue. «Ho visto molte squadre di Lega Pro in tv. Ma credo che Novara e Como siano le migliori che ho visto. Del Novara sono parte in causa, e non è facile parlarne. Ma delle altre dico che non ho visto una squadra superiore. Il Como ha le carte per combattere con noi. Sì, è uno scontro diretto per il massimo». Il resto dell’intervista sul quotidiano di oggi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA