Gilardino sulla strada del Como La sua Pro Vercelli è un orologio
Alberto Gilardino (a destra), tecnico della Pro Vercelli (Foto by Menegazzo)

Gilardino sulla strada del Como
La sua Pro Vercelli è un orologio

Domani al Sinigaglia contro i biancazzurri una squadra alla pari in classifica

La Pro Vercelli di Alberto Gilardino si presenta domani a Como perfettamente alla pari in classifica con i biancazzurri. Identico anche il modo in cui si è arrivati a questa posizione, momentaneamente l’undicesima: quattro vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte.

Quello che però colpisce degli avversari di oggi è l’equilibrio estremo tra il rendimento in casa e quello in trasferta, un andamento assolutamente speculare: nove punti interni e nove esterni. Addirittura segnando lo stesso numero di gol, sei e sei, e subendo anche praticamente gli stessi, cinque in casa e sette in trasferta.

Un meccanismo preciso, anche se sinora i piemontesi hanno frequentato poco la zona playoff: nelle ultime dieci giornate ci sono entrati una volta soltanto all’ottavo turno. Quindi un rendimento mediamente inferiore a quello del Como, almeno sinora. In trasferta però hanno perso soltanto due volte, e nelle prime due trasferte, a Lecco e a Monza.

Dopodichè sono sempre riusciti a fare risultato, riuscendo a vincere su due campi difficili come Novara e Siena.


© RIPRODUZIONE RISERVATA