Il Como a Caronno senza tifosi Andreucci: «Sconfitta per tutti»
Antonio Andreucci, tecnico del Como (Foto by Cusa)

Il Como a Caronno senza tifosi
Andreucci: «Sconfitta per tutti»

Il tecnico azzurro: «Noi siamo una realtà nuova per la serie D, anche chi lo ospita perde spettatori. Bisognerebbe guardare questa situazione come un’opportunità»

Sfida alla capoclassifica, ma senza tifosi per il Como domani (inizio alle 15 e diretta web sul nostro sito) a Caronno. Mancherà il pubblico azzurro, perché la trasferta è vietata, e sarà un vero peccato.

«Una sconfitta un po’ per tutti. Mi spiace innanzitutto per i nostri tifosi, ma credo che veramente nessuno ci guadagni da questa situazione. Il Como è una realtà nuova per la serie D, anche chi lo ospita perde spettatori. Bisognerebbe guardare questa situazione come un’opportunità per il campionato, non come un pericolo o un problema. Mi auguro veramente che queste situazioni si possano chiarire e sistemare, parlando con la società, con gli stessi tifosi. La maggior parte della gente ha voglia semplicemente di venire a vedere la sua squadra».

«Siamo nel 2017 al chiosa -, è assurdo che non ci si riesca a organizzare in maniera tale da non penalizzare chi non se lo merita, cioè la maggior parte dei nostri tifosi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA