Il Como batte il Perugia con Ganz
Ganz esulta dopo il gol (Foto by Fabrizio Cusa)

Il Como batte il Perugia con Ganz

Decisivo ancora l’attaccante con una rete di testa al 36’ del primo tempo. Le speranze di rincorsa salvezza crescono

Il Como ha battuto il Perugia 1-0 con gol d Ganz al 36’ del primo tempo e alimenta le speranze di una rincorsa salvezza. La cronaca della partita.

COMO-PERUGIA 1-0

Marcatore: Ganz al 35’ pt.

COMO (4-3-1-2): Scuffet; Ambrosini, Casasola, Giosa, Jakimovski; Bessa, Fietta, Barella; Ghezzal; Ganz (dal 39’ st Cristiani), Gerardi (dal 22’ st Pettinari). A disposizione: Crispino, Garcia Tena, Madonna, Cortesi, Scapuzzi, Borghese, Bentivegna. All. Festa.

PERUGIA (4-3-3): Rosati; Comotto (dal 31’ st Taddei), Volta, Belmonte, Spinazzola; Zapata (dal 1’ st Di Carmine), Rizzo, Della Rocca (dal 23’ st Zebli); Drole, Ardemagni, Parigini. A disposizione: Zima, Guberti, Rossi, Del Prete, Mancini, Joss. All. Bisoli.

Arbitro: Illuzzi di Molfetta.

NOTE - Spettatori: 6.035, di cui 1370 abbonati, incasso di 33.550,24 euro. Espulso: Belmonte al 44’ st. Ammoniti: Ambrosini, Belmonte, Ganz, Spinazzola, Bessa, Rizzo. Angoli: 6-6.

49’ - Il Como inizia alla grande il girone di ritorno: Perugia battuto 1-0! Lunedì 25 trasferta a Livorno, con tanta fiducia in più. Alè Como!

47’ - Contropiede Como, palla a Pettinari,concusione deviata in corner.

46’ - Tre minuti di recupero.

44’ - Rosso diretto a Belmonte per un intervento ai danni di Ambrosini con il pallone lontano. Il Perugia chiude in dieci.

42’ - Forcing del Perugia, ma il Como tiene bene.

39’ - Esce Ganz, standing ovation per il bomber: al suo posto Cristiani, al debutto in serie B.

37’ - Ghezzal, finmta e controfinta e conquista un calcio d’angolo.

34’ - .... palla sulla barriera, seconda conclusione deviata.

33’ - Ancora una punizione al limite per il Como. Ancora Jaki sulla palla...

31’ - Cambio per il Perugia, tra giocatori molto esperti e dal grande passato: fuori Comotto, dentro Taddei.

29’ - Occasione per Barella che, appena dentro l’area, calcia altissimo. Bene il Como in questa fase, servirebbe un altro gol per mettere al sicuro il risultato.

28’ - ...... Rosati ci arriva e devia! Corner per il Como!

27’ - Punizione dal limite per il Como, sulla palla Jakimovski....

23’ - Fuori Della Rocca, dentro Zebli.

22’ - E’ il momento di Pettinari, al debutto con la maglia del Como: applausi per Gerardi, che esce.

20’ - Drole semina ancora il panico a sinistra: cross teso intercettato da Scuffet.

16’ - Il Como insiste, Ganz vede Gerardi al limite: botta parata con qualche difficoltà da Rosati.

15’ - Lunga azione del Como in attacco, Barella sbaglia l’ultimo passaggio.

12’ - Botta di Belmonte, palla fuori.

10’ - Punizione al limite per il Perugia, appena fuori area.

8’ - Arrivano i dati sugli spetattori: 6.035 sugli spalti, record stagionale per il Sinigaglia, ma ovviamente bisogna considerare i circa duemila ragazzi invitati.

4’ - Sul corner, palla a per Barella a limite: conclusione rasoterra fuori di pochissimo.

3’ - Grande palla di Ganz per Gerardi in area, l’attaccante si gira e tenta la conclusione in corner, il primo per il Como.

1’ - Inizia la ripresa, subito un cambio nel Perugia: Di Carmine entra al posto di Zapata. Volta sbaglia intervento di testa e favorisce Ganz, ma la difesa recupera.

CRONACA SECONDO TEMPO

47’ - Finisce il primo tempo, il Como chiude in vantaggio per 1-0 con gol di Ganz.

45’ - Due minuti di recupero, prima dell’intervallo.

44’ - Ganz atterrato in area, l’intervento di Zapata sembra netto. Ma per Illuzzi, fischiatissimo, è simulazione.

39’ - Contropiede del Como, Ganz serve Gerardi al limite: conclusione centrale.

37’ - Ancora Como! Bella palla per Ghezzal che tenta la conclusione a giro, ribattuta dalla difesa.

35’ - GOOOOOOOOOOLLLL!!! - Gol di Ganz!!! L’attaccante riceve un perfetto cross di Jakimovski da sinistra e batte Rosati con un preciso colpo di testa all’incrocio. Settima rete per il bomber! Bravo Como, dai!

34’ - Ci prova Zapata da lonmtanissimo: palla alta.

31’ - Sulla punizione, Ghezzal tenta la conclusione in porta: Rosati blocca a terra.

29’ - Azione sospetta in area perugina: Bessa penetra da destra, Volta forse colpisce il pallone con un braccio. Illuzzi lascia correre. E sul proseguimento dell’azione, durio fallo di Belmonte appena ammonito su Ambrosini.

26’ - Ancora Como, Jakimovski a sinistra serve un cross rasoterra, la difesa libera.

25’ - Cresce il Como, palla filtrante di Ghezzal per Gerardi, Volta riesce a chiudere.

22’ - La giocata migliore finora è di Ganz: palla di Ambrosini, il bomber tenta la rovesciata volante in artea. Palla alta di pochissimo! Alè ragazzi!

21’ - Como nell’area perugina. Ghezzal cerca il pallonetto, palla troppo angolata.

20’ - Ci prova Rizzo da lontatissimo, Scuffet para.

19’ - Il Como soffre. Pallone al limite per Drole, conclusione angolata, Scuffet è ben piazzato.

15’ - Botta dal limite di Drole! Scuffet vola all’incrocio e devia in corner, il secondo a favore degli umbri.

12’ - Ancora Perugia pericoloso! Incursione di Zapata a destra, gran diagonale deviato da Scuffet.

10’ - Duro scontro al limite tra Giosa e Zapata, ha la peggio il centrocampista del Perugia.

9’ - Gerardi si accentra da destra e prova la conclusione dal limite: nessun problema per Rosati.

8’ - Meglio il Perugia in questa prima fase di gioco, da sinistra i pericoli maggiori per la difesa comasca.

6’ - Ancora Spinazzola! Conclusione potente sul primo palo da sinistra, Scuffet è piazzato bene e respinge.

4’ - Tiro cross di Spinazzola da sinistra: il pallone supera Scuffet e sbatte sulla traversa.

1’ - Tanto entusiasmo sugli spalti, con duemila under 17 invitati dalla società. Si parte! Subito in campo Barella, Pettinari è in panchina.

CRONACA PRIMO TEMPO

Inizia il girone di ritorno in serie B e il Como affronta al Sinigaglia il Perugia alle 15. Suglia spalti sarà una giornata di festa: duemila calciatori under 17 delle società comasche hanno raccolto l’invito della società e assisteranno gratis alla partita. Dopo la vittoria contro la Salernitana, c’è curiosità intorno al nuovo Como, che ha perso Ebagua, Casoli, Sbaffo, Minotti, Ntow e Benedicic: pronti al debutto i nuovi arrivi Barella e Pettinari. Assenti Cassetti, Marconi e Brillante, Festa convoca Garcia Tena e Cristiani. Arbitra Illuzzi di Molfetta, segui la partita su www.laprovinciadicomo.it

Programma 22ª giornata - Venerdì 15/1, ore 20.30: Spezia-Bari 0-0. Sabato 16/1, ore 15: Avellino-Salernitana 1-0, Como-Perugia 1-0, Lanciano-Pro Vercelli 1-0, Latina-Novara 1-0, Pescara-Livorno 2-1, Ternana-Trapani 1-0, Vicenza-Modena 2-1. Domenica 17, ore 17.30: Brescia-Cesena. Lunedì 18, ore 20.30: Crotone-Cagliari, Entella-Ascoli.

Classifica - Cagliari 46; Crotone 45; Pescara 40; Novara * 38; Bari 36; Brescia 35; Avellino 34; Cesena * 31; Perugia 30; Trapani 29; Entella 28; Spezia e Ternana 27; Latina 25; Vicenza e Pro Vercelli; Modena 24; Ascoli e Livorno 23; Lanciano * 21; Salernitana 20; Como 17. * Penalizzazioni: Novara -2; Cesena e Lanciano -1.

Prossimo turno - Venerdì 22/1, ore 20.30: Salernitana-Brescia. Sabato 23/1, ore 15: Ascoli-Lanciano, Bari-Vicenza, Cagliari-Ternana, Cesena-Entella, Modena-Avellino, Novara-Crotone, Pro Vercelli-Spezia, Trapani-Latina. Domenica 24/1, ore 17.30: Perugia-Pescara. Lunedì 25/1, ore 20.30: Livorno-Como.


© RIPRODUZIONE RISERVATA