La ricetta salva-Como di Foti «Forze fresche, anche sugli spalti»
Flavio Foti (a destra) con il presidente Pietro Porro (al centro) e Fabio Bruni (Foto by Cusa)

La ricetta salva-Como di Foti
«Forze fresche, anche sugli spalti»

Il vice presidente azzurro: «Questa squadra ha bisogno di entusiasmo». E la società apre lo porte ai calciatori Under 17 della provincia: gratis allo stadio

«Questo Como ha bisogno di entusiasmo: nulla è perduto, possiamo ancora salvarci. Servono almeno trenta punti, credo che sia ancora possibile». Parole del vicepresidente del Como, Flavio Foti, la persona in società più vicina al mondo del settore giovanile.

E proprio dai giovani, secondo il dirigente, dovrebbe ripartire il girone di ritorno del Como. In campo e sugli spalti: Foti si è infatti fatto promotore di un’iniziativa che sabato porterà gratis nei distinti, in occasione di Como-Perugia, i calciatori Under 17 di Como e provincia, con i loro accompagnatori, che ne faranno richiesta.

Nessuno escluso, da quelli che giocano nel vivaio azzurro, a quelli delle trenta società affiliate, fino a quelli tesserati per le società dilettanti comasche. «È un momento particolare del campionato e vogliamo contare su forze fresche anche sugli spalti, che spingano la squadra verso un’impresa difficilissima, ma possibile, come la salvezza. Non solo: a tutti questi ragazzi, vogliamo lanciare un messaggio, ossia quello di non mollare mai. E il Como combatterà per la salvezza».

La lunga intervista sul quotidiano La Provincia in edicola domenica 10 gennaio 2016.


© RIPRODUZIONE RISERVATA