Mercato, il Teramo   vuole Le Noci
Beppe Le Noci in azione a Perugia (Foto by Foto Cusa)

Mercato, il Teramo

vuole Le Noci

L’attaccante del Como nel mirino della squadra abruzzese

Il Teramo vuole Beppe Le Noci. La squadra abruzzese, retrocessa in Lega Pro nel corso dell’estate dopo aver vinto l’anno scorso il suo girone, ha usufruito così come le altre squadre interessate nel bene e nel male dai provvedimenti della giustizia sportiva della possibilità di prolungare il mercato di venti giorni oltre il termine concesso alle altre. E quindi fino alla fine di questa settimana, ormai restano due giorni, ogni movimento di mercato da e con queste società è consentito.

Quale sarà la decisione di Le Noci e del Como? Tutto è da capire e non ci vorrà molto. La società non ha messo nessuno sul mercato, ma probabilmente - è la sensazione - non si opporrebbe all’eventuale volontà del giocatore di andarsene altrove. Con l’arrivo di Ebagua e Gerardi il ruolo del numero 10 del Como è inevitabilmente ridimensionato. Contro il Livorno, per esempio, è rimasto in panchina. Certamente per lui lo spazio è più chiuso rispetto all’anno scorso in cui fu grande protagonista e soprattutto onnipresente, visto che fu l’unico a presenziare in tutte le partite. La questione si chiarirà entro poche ore, a questo punto Le Noci potrebbe non essere tra i partenti per la trasferta di Vicenza. Smentite dalla società le voci sull’interessamento per alcuni giocatori - per esempio l’attaccante dell’Entella Sforzini -, non sono più previste entrate, ma nemmeno altre uscite oltre a quella, eventuale, dell’attaccante.


© RIPRODUZIONE RISERVATA