Domenica 02 Marzo 2014

Schenetti è convinto:

«Vittoria importantissima»

Esultanzaal gol di Altinier
(Foto by Fabrizio Cusa)

Qualche volta va bene anche vincere così, senza incantare, ma con la consapevolezza di non aver lasciato nulla di intentato.

Ne è convinto Paolo Marchi, tornato nella linea a tre in difesa, dopo essere stato utilizzato come esterno sinistro a Vercelli: «Forse si poteva gestire meglio qualche pallone nel finale, si poteva anche soffrire un po’ meno. Ma il successo non è in discussione». Agevolato anche dall’espulsione di Dell’Orco: «Non ho visto direttamente l’episodio, ma Ambrosini era a terra e perdeva sangue dalla bocca. Qualcosa dev’essere successo». schenetti: «Era da un po’ di tempo che non facevo qualcosa di decisivo – dice Andrea Schenetti –, stavolta ci sono riuscito con l’assist per Altinier. Era comunque importante vincere, per allungare la distanza dal decimo posto».

© riproduzione riservata