Subito tutti pazzi per il Como Ha ricominciato vincendo
Gabrielloni s’è sbloccato subito alla prima partita (Foto by Cusa)

Subito tutti pazzi per il Como
Ha ricominciato vincendo

I gemelli del gol Gabrielloni e Ganz (su rigore) stendono la Pergolettese all’esordio

Tutti pazzi per il Como, che ricomincia vincendo. I gemelli del gol Gabrielloni e Ganz (su rigore) stendono la Pergolettese all’esordio in serie C.

Succede tutto nella ripresa, meglio di così non poteva andare.

Questa la nostra diretta web:

COMO-PERGOLETTESE 2-0

Marcatori: Gabrielloni al 1’ st; Ganz su rig. 17’ st.

COMO (3-5-2): Facchin; Bovolon, Toninelli, Solini (dal 22’ st De Nuzzo); Iovine, Marano (dal 22’ st Celeghin), Bellemo, H’Maidat (dal 12’ st Raggio Garibaldi), Loreto; Gabrielloni, Ganz (dal 34’ st Gatto). A disposizione: Zanotti, Ferrazzo, Peli, Vocale, Kouadio, Bianconi. All. Banchini.

PERGOLETTESE (4-3-1-2): Ghidotti; Russo, Lucenti (dal 30’ st Coly), Bakayoko, Villa; Roma, Panatti, Ferrari; Manzoni (dal 18’ st Morello); Bortoluz, Franchi (dal 30’ st Ciccone). A disposizione: Romboli, Fanti, Illuminato, Canini, Malcore, Rao, Poledri, Canessa, Girgi. All. Contini.

Arbitro: Arena di Torre del Greco.

NOTE - Spettatori paganti 1208, abbonati 913, incasso di 22.650,58 euro. Ammoniti: Bovolon, Bellemo, Ganz, Loreto, Ciccone. Angoli: 4-2.

50’ - Finisce al Sinigaglia! Il Como parte bene e batte 2-0 la Pergolettese!

45’ - Cinque minuti di recupero.

41’ - Conclusione spiovente di Gabrielloni: palla fuori di poco.

40’ - Sono 2.121 gli spettatori di Como-Pergolettese: quota abbonati 913.

34’ - Esce Ganz, al suo posto Gatto. Applausi per l’attaccante.

30’ - Nella Pergolettese fuori Lucenti e Franchi, al loro posto Coly e Ciccone.

23’ - Il Como sfiora il terzo gol: Ganz recupera palla in pressing su Bakayoko, Celeghin dal limite si fa respingere la conclusione da Ghidotti, uscito tempestivamente.

22’ - Nel Como fuori Solini e Marano, dentro De Nuzzo e Celeghin.

21’ - Punizione per il Como da 25 metri... ci prova Ganz, palla sulla barriera.

18’ - Cambio Pergolettese: esce Manzoni, dentro Morello.

17’ - GOOOOOOOOOOOOOOLLLLL!!!! - Si sblocca anche Ganz! Raddoppio dal dischetto!

15’ - Rigore per il Como! Penalty assegnato per un fallo di mano in area di Bakayoko, su cross di Gabrielloni indirizzato a Ganz. Che si presenta sul dischetto...

12’ - Primo cambio nel Como: fuori H’Maidat, al suo posto Raggio Garibaldi.

9’ - Pergolettese pericolosa: Villa vince un contrasto in fascia con Iovine, cross teso in area, Facchin devia in uscita bassa e la difesa libera. Il portiere resta a terra infortunato, asi rialza poco dopo.

7’ - Cross da sinistra, Bakayoko anticipa Ganz ben appostato.

6’ - Il Como prende coraggio, svirgolata in difesa di Bakayoko, palla in corner.

1’ - Si riparte! Non ci sono cambi nelle due formazioni. GOOOOOOOOOOOOOLLLLLLL!!! Como in vantaggio dopo meno di un minuto, grande rete di Gabrielloni da fuori area, un tiro imprendible nell’angolo alto alla sinistra di Ghidotti.

CRONACA SECONDO TEMPO

46’ - Finisce il primo tempo, 0-0 tra Como e Pergolettese. Poche emozioni, ma Como in crescita nel finale di frazione.

45’ - Un minuto di recupero.

42’ - Conclusione alta di Russo.

42’ - Tentativo coraggioso di Ganz: tenta una conclusione complicata da trenta metri, ma colpisce male il pallone.

40’ - Insiste il Como: Gabrielloni si accentra da sinistra, rasoterra, Ghidotti devia in corner.

39’ - Colpo di testa di Toninelli dopo una punizione battuta da destra: conclusione debole, para Ghidotti.

35’ - Grande risposta del Como: botta di Iovine da fuori area, Ghidotti vola e devia in corner, il primo per il Como.

33’ - Botta di Manzoni che tramortisce Toninelli. Il capitano si rialza dopo le cure del caso.

32’ - Lungo traversone di Loreto da sinistra, Gabrielloni arriva in scivolata su un pallone lungo e conclude a lato.

29’ - Ottimo servizio di H’Maidat in profondità per Loreto, ma l’esterno non riesce a servire compagni al centro, colpendo male il pallone.

26’ - Como pericoloso: tiro cross di H’Maidat da sinistra, nessuno tocca il pallone, Villa salva sulla linea di porta.

25’ - Pressing del Como, ma ancora nessun tiro verso la porta avversaria.

19’ - Primo corner della partita a favore della Pergolettese: nulla di fatto.

15’ - Ci prova Bortoluz da posizone defilata, contrastato da Solini: Facchin blocca sul primo palo senza problemi.

13’ - Ancora una bella azione dalla fascia: cross di Loreto, la difesa libera.

12’ - Si vede il Como: cross da destra di Iovine, Ganz anticipato in area da Lucenti.

7’ - Dopo una prima fase di studio, la Pergolettese si fa pericolosa: Ferrari non arriva sul pallone, ma era in fuorigioco.

1’ - Partiti! Como con una difesa a tre con Bovolon, Toninelli centrale e Solini.

CRONACA PRIMO TEMPO

Si parte! Il Como debutta in campionato: in panchina Raggio Garibaldi, centrocampo con Marano, Bellemo e H’Maidat.

COMO - Il Como affronta domenica alle 17.30 la Pergolettese nella prima giornata di campionato. Dopo due anni di D, il Como torna così tra i professionisti e lo fa esordendo davanti al proprio pubblico contro un’altra neopromossa. Assenti gli infortunati Sbardella e Miracoli, arbitra Arena di Torre del Greco. Segui la cronaca web di Como-Pergolettese su www.laprovinciadicomo.it.

SERIE C/A

Programma 1ª giornata - Sabato 24/8: Pontedera-Carrarese 3-1. Domenica 25/8: Pistoiese-Albinoleffe 1-2, Pro Vercelli-Pianese 2-0, Siena-Olbia 1-2; Alessandria-Gozzano 2-2, Arezzo-Lecco 3-1, Como-Pergolettese 2-0, Giana-Renate 0-2 e Pro Patria-Monza 1-2. Lunedì 26/8: Novara-Juventus U23 ore 20.45.

Classifica: Arezzo, Pontedera, Como, Pro Vercelli, Renate, Albinoleffe, Monza, Olbia 3, Alessandria, Gozzano 1, Juventus U23, Novara, Pistoiese, Pro Patria, Siena, Carrarese, Lecco, Pergolettese, Pianese, Giana 0

Prossimo turno - Sabato 31/8: Pianese-Arezzo ore 20.45. Domenica 1/9: Carrarese-Alessandria, Gozzano-Como, Juventus U23-Siena, Olbia-Giana, Pergolettese-Pistoiese e Renate-Pontedera ore 15; Albinoleffe-Pro Patria, Lecco-Pro Vercelli e Monza-Novara ore 17.30.

di LARIOSPORT LARIOSPORT

© riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA