Ufficiale: il Como sul mercato arabo Ma in sede arrivano gli americani
Massimo Nicastro, presidente del Como (Foto by Cusa)

Ufficiale: il Como sul mercato arabo
Ma in sede arrivano gli americani

Giornate intense per il futuro della società: ci si muove su più fronti

Il Como adesso è ufficialmente sul mercato arabo, con tanto di valutazione precisa. Che al momento non viene svelata, se non a chi è realmente interessato.

Questo è ciò che sta accadendo su un fronte, quello della Ucapital, la società milanese che nei giorni scorsi, tramite un suo rappresentante, si è recata di persona a Como.

Per valutare i conti, la struttura, e tutto quanto potesse essere utile a tracciare un quadro il più possibile preciso.

Ieri mattina Massimo Nicastro era negli uffici della Ucapital proprio per analizzare le possibilità di sviluppo in questo senso.

Nel frattempo però, come lui stesso ha spiegato, in sede allo stadio c’erano i professionisti, italiani, di un gruppo statunitense, uno dei primi che avevano manifestato interesse per il Como. Anche in questo caso, sotto esame soprattutto gli aspetti contabili.

Nicastro, del resto, aveva detto chiaramente che questi avrebbero potuto essere giornate importanti, quantomeno per l’approfondimento dell’interesse da parte di potenziali aspiranti acquirenti. E ieri lo ha ribadito. «Si stanno muovendo un po’ di situazioni, mi auguro che a breve possano esserci notizie interessanti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA