Mercoledì 27 Novembre 2013

Zambrotta lascia il calcio
Promosso mister del Chiasso

Gianluca Zambrotta: da giocatore ad allenatore del Chiasso

Gianluca Zambrotta è il nuovo tecnico del Chiasso, in serie B svizzera.

Il campione del mondo del 2006, cresciuto nel Como, lascia quindi a 36 anni il calcio giocato e diventa allenatore a tutti gli effetti, dopo aver affiancato come assistente prima Ernestino Ramella e, dopo l’esonero dell’ex tecnico del Como, il polacco Ryszard Komornicki.

«In teoria – spiega Riccardo Bellotti, dirigente del Chiasso,– potrebbe continuare anche a giocare, ma ha deciso di smettere».

La sconfitta interna per 3-1 contro il Lugano, la decima dall’inizio della stagione, ha convinto la società a puntare su Zambrotta che, nella sua nuova esperienza, sarà affiancato dal giocatore Mattia Croci-Torti: il Chiasso dopo 16 giornate è ultimo con il Wohlen a 8 punti.

© riproduzione riservata