Acqua marrone a Fino  Ultimati i controlli: è potabile
I controlli sulla rete idrica di Fino Mornasaco

Acqua marrone a Fino

Ultimati i controlli: è potabile

Finiti i lavori di pulizia delle tubazioni per eliminare l’eccessiva quantità di sabbia e i sedimenti . Quindi partirà un piano per la sistemazione definitiva

Sono terminati in anticipo i controlli di Colline Comasche alla rete idrica. I tecnici hanno spurgato i tubi per migliorare la qualità dell’acqua pubblica di Fino Mornasco, ma queste verifiche servono soprattutto a stilare un piano di interventi per una generale riqualificazione. Da mercoledì 15 fino a giovedì 23 giugno, con il rischio di interruzioni nell’erogazione dell’acqua, l’ente che gestisce il servizio idrico doveva svolgere analisi e controlli a tappeto su tutto il territorio comunale, per accertare i tanti disagi vissuti dai cittadini che da mesi si lamentano per quel che scende dai loro rubinetti. Quindi acqua marrone, troppo cloro, sabbia e sedimenti che spesso rompono i boiler.I lavori sono già terminati. Due gli obiettivi: migliorare la qualità dell’acqua e stilare un piano di interventi della manutenzion.

La notizia più rassicurante è, secondo Colline Comasche, che le ultime analisi chimiche hanno restituito dei valori dell’acqua che rispettano tutti i parametri di legge e di potabilità.

L’articolo completo su La Provincia di mercoledì 22 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA