Allarme per i bocconi al topicida  Due cani avvelenati a Cavallasca
Il parco di Villa Imbonati, dove sono stati segnalati i bocconi

Allarme per i bocconi al topicida

Due cani avvelenati a Cavallasca

I proprietari avvisati dai social: la zona è quella del parco di villa Imbonati

Nella zona del parco di Villa Imbonati, dalla passeggiata fino alla palestra di via Primo Maggio e in via Imbonati a Cavallasca è stata segnalata la presenza di bocconi avvelenati che avrebbero già fatto male ad un paio di cani.

Da inizio settimana pare che alcuni amici a quattro zampe siano stati male con vomito e dissenteria e che un cane sia purtroppo morto. «Attenzione a tutti i proprietari di cani località Cavallasca, frazione piazza e parco Villa Imbonati bocconi avvelenati».

La stringa su Facebook viaggia velocemente da venerdì mattina, ma l’allarme era già stato dato dal passa parola verso metà settimana.

I proprietari dei cani sono preoccupati perché non è la prima volta che vengono segnalate polpette avvelenate e certamente dei cani si sono sentiti male.

Almeno un paio, uno è rincasato ed ha iniziato a vomitare e stare parecchio male, i proprietari hanno chiamato il veterinario spiegandogli tutto e il medico veterinario ha suggerito di portarlo in cinica per un probabile avvelenamento. Non si sa se il cane poi sia riuscito a superare la fase critica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA