Auto in contromano con il senso unico  Due incidenti a Luisago in appena 4 giorni
La Citroen finita contro il muretto all’inizio del senso unico

Auto in contromano con il senso unico

Due incidenti a Luisago in appena 4 giorni

Proteste per la situazione che si è venuta a creare nella zona di via Volta

Ancora un incidente in via Volta, nei pressi del senso unico che troppi imboccano contromano, un po’ perchè non fanno caso al cartello, un po’ per evitare di fare il giro più lungo ma consentito.

Dopo il frontale nella sera del due gennaio scorso tra una Panda della Mondialpol e una Volvo, con auto danneggiate ma conducenti usciti fortunatamente con poche ferite, nella serata dell’Epifania c’è stato un altro sinistro, che ha visto protagonista una Citroen bianca con a bordo un gruppetto di ragazzi

Secondo quanto è stato possibile capire, pare che il conducente non si sia accorto che la strada stava per diventare a senso unico e, perdendo il controllo della propria auto – forse proprio per evitare di finire contromano – sia andato frontalmente contro il muretto.

Per fortuna non sono rimaste coinvolte altre vetture.

Nessun ferito tant’è che non è nemmeno stato necessario l’intervento dei sanitari: sono invece giunti sul posto i Volontari del Lario, oltre che i carabinieri per i rilievi del caso.

L’incidente sta facendo discutere in paese.

«Ci è arrivata segnalazione che non funzionavano le luci che segnalano il senso unico e abbiamo allertato chi di dovere, ma comunque il cartello c’è – spiega il sindaco Susanna Dalla Fontana – le luci sono un rafforzativo ed è importante che ci siano, ma la strada è comunque segnalata. Purtroppo, per non fare il giro, molti la imboccano contromano. Alcuni lo fanno volontariamente, altri non si accorgono, forse anche perché arrivano ad una certa velocità e non conoscono la strada. Ne parlerò con la giunta, i cartelli comunque ci sono e si vedono anche di sera».


© RIPRODUZIONE RISERVATA