Casnate: assolta l’antenna  Non ci sono pericoli per i bimbi a scuola
La scuola elementare del paese (Foto by Archivio)

Casnate: assolta l’antenna

Non ci sono pericoli per i bimbi a scuola

Installata la scorsa estate nonostante le contestazioni del quartiere. Il sindaco: «Bene il primo test alle elementari»

L’antenna non è pericolosa per la scuola elementare: lo dicono tecnici e sindaco

Torna in primo piano la vicenda che riguarda l’antenna Vodafone installata la scorsa estate sul palo dell’acquedotto nel quartiere Vigna Alta, proprio nel centro del paese. L’Arpa ha appena proceduto ad un controllo sulle emissioni elettromagnetiche dell’impianto, rilevando che per nessuna delle frequenze emesse è stata superata la soglia di legge.

In consiglio

Ne ha riferito il sindaco Fabio Bulgheroni durante il consiglio comunale della settimana scorsa: «Questo primo test è andato bene – ha detto -; lo abbiamo effettuato nei locali della scuola elementare Alessandro Volta che si trova nel raggio di azione dell’antenna. Le aule, la sala mensa e anche la piccola palestra non risultano gravate da inquinamento elettromagnetico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA