Cernobbio, volontari al lavoro  C’è il Bisbino da ripulire
I volontari della Pro Rovenna al lavoro sulla strada che conduce al monte Bisbino

Cernobbio, volontari al lavoro

C’è il Bisbino da ripulire

I soci della Pro Rovenna armati di rastrelli e decespugliatori

Ma il sindaco avverte i privati: «Tenete in ordine o arriveranno le multe»

Ancora una volta i volontari dell’associazione Pro Rovenna in prima linea per la pulizia della strada che porta al monte Bisbino. Così come la scorsa estate, anche quest’anno i ragazzi dell’associazione sono già al lavoro armati di decespugliatori e attrezzi per la manutenzione dei boschi.

«Un gesto importante» commenta il sindaco di Cernobbio, Matteo Monti, che però invita i privati proprietari dei terreni boschivi a lato della strada a provvedere alla manutenzione del verde. L’amministrazione a breve emetterà anche un’ordinanza relativa al taglio dei rami.

I volontari dell’associazione Pro Rovenna ogni giovedì sera, al termine delle giornate lavorative, con i loro attrezzi per la pulizia del verde stanno ripulendo la carrozzabile che da Rovenna porta al Bisbino. Così come l’anno scorso, anche negli interventi più recenti sono stati tagliati numerosi arbusti e piante ad alto e medio fusto entro un metro dal margine della mulattiera. Il tratto di strada è stato così liberato per evitare che la vegetazione si estenda anche sulla strada impedendo il passaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA