Domani l’addio a Daniela  Ci saranno i suoi studenti
Daniela Porta aveva 48 anni

Domani l’addio a Daniela

Ci saranno i suoi studenti

Saranno celebrati alle 15 i funerali della donna morta nell’incidente in moto Insegnava arte a Grandate

La chiesa parrocchiale di Cavallasca sarebbe stata troppo piccola per contenere tutti coloro che conoscevano e volevano bene a Daniela Porta, l’architetto di 48 anni e professoressa di arte e immagine alla scuola media di Grandate che mercoledì scorso ha perso la vita per un tragico incidente in moto sulla Garibaldina a Parè. Così, per volere della famiglia, l’ultimo saluto a Daniela sarà dato domani, mercoledì, alle 15, presso il santuario di San Fermo.

Parè inceidente mortale sulla Garibaldina incidente pare

Parè inceidente mortale sulla Garibaldina incidente pare
(Foto by Andrea Butti)

L’incidente di mercoledì sera ha segnato la vita di coloro che con Daniela condividevano le giornate e la vita, prima di tutto di suo marito, Roberto Salvetti, due anni più grande di lei, che guidava la moto di grande cilindrata su cui viaggiava anche Daniela, come in tutti i viaggi che la coppia era solita fare.

Parè inceidente mortale sulla Garibaldina mortale incidente

Parè inceidente mortale sulla Garibaldina mortale incidente
(Foto by Andrea Butti)

Daniela era la più piccola di 4 fratelli, aveva 16 anni e frequentava il liceo Terragni a Olgiate quando ha conosciuto il suo Roberto.

“Forse in paradiso c’era bisogno di un’artista”, così hanno scritto i suoi ragazzi sullo striscione che da giovedì è posto sulla facciata della scuola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA