Fino-Cucciago, raid dei writer   «Ma stavolta c’è il filmato»
Ecco il segno del passaggio dei writer alla stazione di Fino Mornasco

Fino-Cucciago, raid dei writer

«Ma stavolta c’è il filmato»

Ancora vandali alla stazione di Cucciago Valle Mulini. Parte una denuncia: «Prendeteli, ci sono le nuove telecamere»

Ancora vandali alla stazione di Cucciago Valle Mulini. Parte una denuncia: «Prendeteli, ci sono le nuove telecamere».

L’altro giorno, la stazione delle Ferrovie dello Stato di Fino Mornasco, nella frazione di Andrate, è stata di nuovo colpita da un raid di writer, anzi sarebbe meglio dire imbrattatori armati di bombolette spray.

Era accaduto anche la settimana precedente. Questa volta, non si sono divertiti con geniali opere d’arte, ma solo con tag, scritte nere, qualche scarabocchio e qualche disegno poco garbato. Perciò, in data 23 luglio, ai carabinieri di Fino Mornasco, ma per conoscenza anche a Giuseppe Napoli e Claudio Meroni, i sindaci delle due amministrazioni comunali confinanti, un residente ha segnalato, con tanto di foto, l’ennesima beffa.

LEGGETE l’ampio servizio su LA PROVINCIA di MERCOLEDÌ 29 luglio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA