Grandate, 5mila visitatori  alla fiera degli uccelli
Le famiglie hanno potuto ammirare i vari uccellini portati in mostra

Grandate, 5mila visitatori

alla fiera degli uccelli

Il ritorno al passato premia gli organizzatori: «Ingressi raddoppiati rispetto all’anno scorso»

Un successo che si rinnova, nel rispetto della tradizione e con uno sguardo alle novità per l’intrattenimento di grandi e piccini.

La curiosità più apprezzata della Fiera degli Uccelli di Grandate, giunta quest’anno alla 44ima edizione, è stata sicuramente la gara del palo della cuccagna che ha visto la partecipazione di tre squadre giunte appositamente dalla provincia di Bergamo.

Una edizione baciata dalla fortuna, anche dal punto di vista meteorologico, con oltre 5mila partecipanti che sono stati rapiti dalla bellezza degli animali da cortile in mostra e dalle tante attività della giornata

«Dopo dieci anni siamo tornati alle origini – spiega Fabio Ferrario, presidente della Pro Loco – ci siamo infatti spostati dalla zona della stazione dove si sono tenute le ultime edizioni della fiera a Prato Pagano, e i risultati sono positivi, abbiamo avuto quasi il doppio degli ingressi, siamo soddisfatti. Anche la gara del palo della cuccagna è un ritorno al passato, anche in questo caso era una iniziativa che non riproponevamo da diverso tempo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA