Ha un malore, soccorso dal tetto  Fino in ansia per Francescucci
La barella sospesa con un soccorritore: l’uomo è stato poi trasportato al Sant’Anna

Ha un malore, soccorso dal tetto

Fino in ansia per Francescucci

L’emergenzaIntervento dei pompieri a casa del presidente della Polisportiva a Cadorago

Si è sentito male Arduino Francescucci, l’amato presidente della Polisportiva di Fino Mornasco.

Adesso tutta la comunità finese, e non solo, vuole abbracciare lo storico dirigente sportivo.

Ieri mattina, pochi minuti dopo le dieci e mezza, Francescucci, un personaggio noto nel Comasco anche per il suo impegno sociale, è stato soccorso nella sua abitazione di Cadorago. È intervenuto non solo il personale della Croce Rossa insieme all’equipaggio dell’auto medica, ma anche i vigili del fuoco di Como con l’aiuto della squadra Saf (soccorso alpino fluviale).

Si tratta di un nucleo speciale dotato di un mezzo con un particolare braccio meccanico grazie al quale è stato possibile estrarre Francescucci dal tetto.

Era infatti troppo difficile trasportar il paziente per le scale anguste


© RIPRODUZIONE RISERVATA