Nessuno sa cosa fare per sistemarlo  Il PalaSampietro resta senza pubblico
PalaSampietro inutilizzabile ma nessuno pensa ai permessi

Nessuno sa cosa fare per sistemarlo

Il PalaSampietro resta senza pubblico

CasnateLe associazioni sportive vorrebbero utilizzarlo ancora, ma mancano i permessi L’AG comense

Le società sportive gridano allo scandalo. Quegli spalti desolatamente vuoti al Palasampietro sono un “insulto” alla carenza di impianti, soprattutto per il capoluogo che da tre anni è senza un palazzetto (giusto nel dicembre di tre anni fa veniva chiuso per sempre quello di Muggiò).

L’impianto di Casnate con Bernate è infatti derogato a soli 99 ingressi (pubblico e atleti compresi) e, in attesa del rinnovo del certificato di prevenzione incendi, non può ospitare alcuna manifestazione che sia sportiva o no. Nessuno però, dopo la firma ad agosto della nuova convenzione triennale che ha affidato la gestione al Comune di Como, si muove. E il 2017 non preannuncia nulla di buono.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 23 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA