San Fermo e Cavallasca,   Sì alla fusione nel referendum
Alcuni cittadini di Cavallasca attendono il loro turno per votare

San Fermo e Cavallasca,

Sì alla fusione nel referendum

Alle urne in 2903 (45,13%): percentuali di favorevoli dell’86 e dell’80%. Verso il Comune unico di San Fermo della Battaglia e del paese confinante

Verso la vittoria del sì, con San Fermo della Battaglia e Cavallasca che diventano un Comune solo.

A San Fermo ha votato sì l’85,29%, i sì sono stati 1.315 (86,23%), i no 210 (13,77%).. Favorevoli nettamente vittoriosi anche Cavallasca: I sì sono stati 1096 (80%) i no 258.

La partecipazione al referendum di ieri ha superato il 50% degli aventi diritto solo a Cavallasca, dove ha votato il 55,20% (1364 cittadini su 2471 aventi diritto). A San fermo si è recato ai seggi il 38,85% (1.539 elettori su 3.961). A Comuni uniti hanno votato in 2903 (45,13%)

La ricca San Fermo incorpora la bella e nobile Cavallasca che dunque perde anche il riferimento nella denominazione della nuova realtà amministrativa.

TUTTI I RISULTATI SU LA PROVINCIA IN EDICOLA LUNEDÌ 10 OTTOBRE


© RIPRODUZIONE RISERVATA