San Fermo, ladri da Vidal  Rubati Suv, oro e gioielli
Una espressione sconsolata di Arturo Vidal (by Instagram)

San Fermo, ladri da Vidal

Rubati Suv, oro e gioielli

Ingente l’ammontare del bottino. Il furto nella stessa villa in cui erano stati rubati cassaforte e vestiti nel 2008 al calciatore Adriano

Il paese è d tempo sotto la morsa dei ladri: tra i derubati anche il centrocampista dell’Inter e della nazionale cilena, Arturo Vidal.

La sera del derby Milan-Inter, era il 7 novembre, i ladri sono riusciti ad entrare nella villa di Vidal al Villaggio del Sole. Il calciatore era ovviamente fuori casa, trovandosi a San Siro, e i ladri pare abbiano agito proprio nella fascia oraria tra le 20.45 e le 21.15, mentre si disputava la stracittadina di Milano.

Ladri “scoiattoli” che si sono arrampicati sulla collina residenziale di San Fermo, in via Belvedere e poi hanno colpito duramente il calciatore mettendo a segno un furto che ha toccato una delle passioni del campione: quella per le auto.

Nel cortile Vidal tiene le sue supercar tra cui una Ferrari 448 Spider rosso fiammante, una Brabus Amg G700 nera, un fuoristrada della Mercedes che costa sui 400mila euro, una Volvo XC90 e la sua nuova Panda 4x4 color verde chiaro, il vecchio caro “Pandino” con cui Vidal a fine ottobre, dopo l’acquisto, andava in giro per Como felice come un bambino.

I ladri hanno tentato di portare via anche la Ferrari, ma non ci sono riusciti, quindi hanno optato per il fuoristrada che sono riusciti a rubare. Un’auto che non passa inosservata.

(Paola Mascolo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA