Sorpresa di Pasqua a Parè  È ritornato il giovane daino   QUI il video della “passeggiata”
Il daino si volta a guardare l’automobilista che lo sta riprendendo

Sorpresa di Pasqua a Parè

È ritornato il giovane daino

QUI il video della “passeggiata”

Il giovane esemplare che da mesi frequenta la zona della Spina Verde si trova bene: si è aggirato indisturbato lungo la provinciale

A passeggio nella giornata di Pasqua senza mascherina, tranquillamente e spensierato, leggiadro ed elegante.Domenica il bel daino, che da circa tre mesi passeggia indisturbato per il territorio di Colverde e San Fermo, si è fatto notare in tutto il suo splendore durante una passeggiata pomeridiana sulla provinciale Garibaldina, da Parè a Cavallasca.

Il daino ormai si è abituato a convivere con le poche persone che escono di casa e con le ormai rare automobili che circolano sulla provinciale. L’animale si fa guardare, sembra che si metta in posa prima di attraversare la strada, cammina per le vie sul marciapiede, vicino alle case, e poi scappa nelle tante zone boschive che ci sono tra le colline ai piedi del parco della Spina Verde e nella Valgrande.

Uno spettacolo per tutti coloro che hanno avuto modo di vederlo, in tante settimane ormai quel daino è uno di casa. Ad inizio gennaio questo esemplare maschio era stato avvistato di notte in zona via Imbonati, Parini, Olcellera.

Il daino fu visto anche la sera del 14 febbraio, in una passeggiata notturna e qualche romantico allora non ha mancò di osservare che fosse un’uscita fatta per andare a trovare la fidanzata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA