Tremezzina, la settimana decisiva per la Variante. Tra chiusura notturna e bonifica bombe

Domani una riunione operativa in Provincia con il prefetto e società Autostrade. In preparazione i cartelloni lungo l’A9 e in corrispondenza delle gallerie di Cernobbio e Brienno

Tremezzina, la settimana decisiva per la Variante. Tra chiusura notturna e bonifica bombe
I lavori in corso sulla Statale all’altezza di Colonno, sono previste anche chiusure notturne

Quella che inizia domani è un’altra settimana decisiva nella complessa marcia di avvicinamento ai 120 giorni consecutivi di chiusura in quel di Colonno - a partire da lunedì 29 novembre - per i lavori alla galleria e al salto di montone della variante della Tremezzina. Di fatto uno dopo l’altro, già a partire da domani, sono previsti in ambiti diversi incontri o interventi comunque importanti per le sorti del territorio e dell’infrastruttura di cui si parla sin dal lontano 1972.

Domani a Villa Saporiti è prevista una riunione operativa tra la Cabina di coordinamento guidata dal prefetto Andrea Polichetti e dal presidente dell’Amministrazione provinciale Fiorenzo Bongiasca con Anas, Autostrade e Provincia per la cartellonistica connessa alla chiusura della Regina.

L’articolo completo sull’edizione di domenica 7 novembre de La Provincia di Como

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}