A 121 all’ora in Napoleona   Il giudice lo assolve

A 121 all’ora in Napoleona

Il giudice lo assolve

Nei verbali dei vigili indicate tre velocità diverse

Como

Aveva fretta di tornare a casa Giovanni, 24 anni, e una Ford Fusion lanciata a 121 chilometri all’ora giù dalla Napoleona. O, forse, a 114 chilometri orari: comunque sempre tantini, non c’è che dire. Anche se, probabilmente, i chilometri all’ora di velocità erano 108. Chi può dirlo con esattezza: tanto la sostanza non cambia. E invece sì, che cambia. Perché i tentennamenti del telelaser della polizia locale hanno letteralmente salvato Giovanni, il suo portafoglio e la sua patente.

Il giudice di pace di Como, infatti, ha annullato la multa da 1.120 euro e 30 centesimi inflitta il 17 ottobre scorso durante alcuni controlli serali in zona piazza San Rocco. Il magistrato ha infatti accolto il ricorso presentato dall’avvocato Fabrizio Diana, legale dell’automobilista, che ha contestato gli errori contenuti all’interno dei verbali notificati dal Comune di Como, che hanno indicato tre diverse velocità dell’auto contravvenzionata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA