GIRO DI LOMBARDIA: NIBALI TRIONFA A COMO (Guarda le foto)
Como ciclismo Giro di Lombardia 2015 vinto da Vincenzo Nibali (Foto by Carlo Pozzoni)

GIRO DI LOMBARDIA: NIBALI TRIONFA A COMO (Guarda le foto)

Taglia per primo il traguardo del Giro di Lombardia sul lungolago: i vigili del fuoco sulla Lariana per rimuovere una pianta e un masso che rischiavano di bloccare la strada

VINCENZO NIBALI TRIONFA A COMO

Lo squalo vince il Giro di Lombardia tagliando per primo il traguardo sul lungolago. Corsa spettacolare.

Gara bellissima, questo Lombardia, vinto da Nibali anche grazie al suo compagno di squadra Diego Rosa capace di portarlo con gli uomini di testa fino alle ultime salite. Nibali ha staccato il gruppo nella discesa mozzafiato da Civiglio verso Como, passando da Ponzate e Camnago Volta, poi ha conservato il vantaggio sulla Valfresca verso San Fermo e ha tagliato il traguardo in solitudine sul Lungolago.

Spettacolare il passaggio sul Muro di Sormano.

Il Giro di Lombardia è stato letteralmente salvato dai vigili del fuoco di Como, intervenuti sulla Lariana a Faggeto Lario per tagliare un albero pericolante e per rimuovere un masso che rischiava di cadere, causa maltempo della mattinata, sulla strada.

Foto Vigili del fuoco di Como

Foto Vigili del fuoco di Como

La cronaca degli ultimi chilometri

16.40 - Vincenzo Nibali in testa al Lombardia: superato San Fermo, ultima discesa verso Como

16.35 - Prova la fuga Vincenzo Nibali sulla discesa da Civiglio e Ponzate

16.25 - Il Giro supera Civiglio: in sei al comando

16.20 - Iniziata la salita verso Civiglio!

16.15 - I corridori entrati a Como: tra poco inizia la salita verso Civiglio: grande spettacolo di sport sulle strade lariane

16.05 - I ciclisti sono arrivati a Torno con due corridori in fuga

16 - Como si avvicina: siamo a Pognana Lario

15.55 - I ciclisti arrivati a Nesso: ecco il lago! Mancano 40 km al traguardo

15.50 - Spettacolare e pericolosissima la discesa verso la Lariana

15.45 - A Como i vigili urbani impegnati a deviare il traffico: già chiuse le strade che saranno percorse dai ciclisti

Como giro di Lombardia

Como giro di Lombardia
(Foto by Carlo Pozzoni)

15.40 - Superato il Muro: i ciclisti impegnati nella discesa verso il pian del Tivano: mancano 47 km all’arrivo

15.30 - I ciclisti stanno affrontando il devastante e mitico Muro si Sormano

I vigili del fuoco di Como salvano il Giro di Lombardia. L’acquazzone di questa mattina ha infatti rischiato di rovinare la festa del ciclismo sulle rive del Lario. Tutta colpa di una pianta che minacciava di precipitare nel mezzo della Lariana, sulla Regina, e di un masso pericolante in via per Lemna, anche questo rischiava di finire sulla strada.

I pompieri sono intervenuti prontamente e hanno messo in sicurezza la zona, evitando così uno spiacevole cambio di programma al volo della classica delle foglie morte, che questo pomeriggio arriva in città.

Intanto è scattato il divieto di transito per le auto. Il provvedimento che oggi avrà l’impatto più “pesante” è certamente il divieto di transito dalle 15 alle 19, per tutte le categorie di veicoli, in Lungo Lario Trento, Lungo Lario Trieste e piazza Cavour. Saranno chiuse al traffico, dalle 15.30 fino al passaggio dell’auto che indica la “fine corsa” (tra le 16 e le 17 a seconda della zona), via Torno, piazza Amendola, via Manzoni, piazza del Popolo, via Dante, via Grossi, via per Brunate, via per Civiglio, via dei Patrioti, piazza V Alpini, via Appiani, piazza Concordia, via Ghislanzoni, strada Provinciale 37, via Zampiero, piazza Martignoni, via della Pila, via Rienza, via Briantea, via Piave, via Ambrosoli, viale Giulio Cesare, viale Roosevelt, viale Innocenzo XI, piazzale San Rocchetto, via Masia, piazzale Santa Teresa, via Bixio, via XXVII Maggio, via San Fermo, largo Ceresio, via Camozzi, via Bellinzona, via Borgovico nord, piazzale Santa Teresa, viale Rosselli. L’arrivo intorno alle 17 sul lungolago.

Si ferma il traffico privato, ci si sposterà regolarmente con i mezzi pubblici: treni, battelli (in funzione il collegamento navetta con Orticolario) e anche autobus (chiusa però fino alle 19 la corsia lungolago).


© RIPRODUZIONE RISERVATA