Asf, quanti autisti malati  Saltano le corse dei bus

Asf, quanti autisti malati

Saltano le corse dei bus

L’azienda: «Numero molto elevato e anomalo di autisti in malattia»

Una decina di corse saltate ogni giorno. Studenti e passeggeri appiedati a causa del mancato passaggio del bus e corse successive strapiene. Da circa una settimana si stanno moltiplicando i disagi per i passeggeri degli autobus di linea di Asf, in particolare per quelli che prendono le linee extraurbane.

La colpa? «Si tratta di un problema con i turni legato a un numero molto elevato e anomalo di autisti in malattia» è la spiegazione dell’ufficio stampa di Asf.

In effetti anche chi lavora a bordo dei mezzi pubblici, informalmente, conferma: moltissimi dipendenti dell’azienda di trasporti hanno presentato certificato medico a causa di una serie di bronchiti che avrebbero colpito un numero elevato di autisti. Insolitamente elevato, sottolinea dal canto suo la società che però ieri non ha fornito il dato preciso di corse saltate.

A rendere ancor più complicata la situazione la decisione di moltissimi autisti di non garantire più gli straordinari. Si tratta, quest’ultima, di una protesta per la vertenza che si è aperta nelle scorse settimane sull’accordo sulla produttività che, secondo la Cgil, comporta una perdita mensile in busta paga tra i 200 e i 260 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA