Avvicinava minorenni  Giovane maniaco arrestato
L’arresto del giovane maniaco è stato eseguito dai carabinieri (Foto by Andrea Butti)

Avvicinava minorenni

Giovane maniaco arrestato

Mostrava i genitali a ragazzine incontrate per strada

Individuava le sue vittime da lontano, stando al volante della sua macchina, quindi rallentava, si avvicinava e accostava al marciapiedi chiedendo informazioni. Quando le poverette si voltavano per rispondergli, lui si abbassava i pantaloni mostrando e toccandosi i genitali: è il giovane di 22 anni che da stamattina, mercoledì 3 luglio si trova agli arresti domiciliari nella abitazione dei suoi genitori a Como.

Sarebbe protagonista di almeno tre episodi (quelli denunciati), di fronte a quattro ragazzine tutte minorenni. Il provvedimento di custodia cautelare, emesso dal giudice di Como su richiesta della Procura, è stato eseguito dai carabinieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA